Val di Funes: falesia con vista sulle Odle

Era da tempo che quel cartello con scritto “Palestra di roccia” sulla Adolf Munkel Weg mi faceva l’occhiolino, e così perché non fare un breve giro a vedere di cosa si tratta?

Anche per chi non arrampica si tratta di una piacevole passeggiata di un paio d’ore che porta quasi alla base delle Odle di Funes con un panorama superbo. Dislivello contenuto e distanza abbordabile anche a chi non ha un allenamento specifico.

Per chi invece si sente forte, consiglio di proseguire il più lungo Adolf Munkel Web fino alla malga Brogles almeno, ne vale la pena.

Distanza totale: 6.48 km
Totale salita: 364 m
Totale discesa: -452 m
Scarica

 

 

 

CAI E2: Ferrata Rio Secco

La ferrata del Rio Secco è una ferrata considerata moderatamente difficile, soprattutto dopo il suo rifacimento che ne ha cambiato percorso e difficoltà. Personalmente mi sento di dire che l’aspetto più “canchero” dell’intero percorso sono delle rocce dall’aspetto sicuro, ma in realtà molto scivolose sotto lo scarpone. Molto tecnica, ci si muove su un ambiente per me decisamente inusuale, una serie di camini e canyon scavati dall’acqua molto belli e decisamente da vedere. Dove tutti hanno lasciato la loro firma costruendo ometti di pietre dall’equilibrio decisamente precario e a volte veramente impossibile.

Particolare attenzione va posta nell’ultimo tiro, dove la roccia è veramente bastarda e scivolosa. Lo sa bene un nostro amico, che ha fatto un piccolo volo, per fortuna senza conseguenze (Paolo rimettiti in piedi!!).

 

Distanza totale: 3.14 km
Totale salita: 537 m
Totale discesa: -466 m
Scarica

CAI Corso E2: Monte Grappa…schivando il maltempo!

Era tutta la settimana che il meteo diceva implacabile: acqua (ma proprio acqua acqua acqua)!

E così il Direttore ha giustamente scelto di spostare l’uscita su una quota più bassa e un itinerario più sicuro. Appena aperta la finestra alle 5.40 già pioveva, ma poi arrivati su, oltre qualche litrata iniziale, abbiamo avuto veramente fortuna!

Il gruppo “Ma non era un corso di zumba questo?” ha ideato la maglietta ideale per le alzatacce: la maglietta promemoria! Grandi Eve e Benny, grazie!

15_06_14_01

Un pensiero a Fabio, corso in ospedale poco dopo la partenza con dolori addominali molto forti.

 

 

Distanza totale: 12.93 km
Totale salita: 924 m
Totale discesa: -878 m
Scarica

I dintorni dell’Abbazia di Praglia (Colli Euganei)

Il sentiero n° 26 della carta dei Colli Euganei (Tabacco) fa un bel giro di circa 4 Km intorno alla magnifica Abbazia di Praglia sui Colli Euganei. Risulta ottimo per una “sgambata” di una mattina in mezzo alla natura, come allenamento rapido o per chi è agli inizi con il mondo dei sentieri.
Presenta, come tutti i sentieri sui Colli Euganei (speriamo che la situazione migliori con il recente coinvolgimento del CAI Padova), qualche problema di orientamento, soprattutto nell’ultima discesa finale, e sarebbe buona cosa portarsi dietro carta e bussola, non essendo indicato in alcun modo.
La stagione migliore probabilmente è la primavera o l’autunno, quando la vegetazione non ricopre in modo rigoglioso il sentiero e permette qualche visuale un po’diversa sul complesso monastico nella conca sottostante. Noi l’abbiamo percorsa in una di queste mattinate estive, sudando un bel po’!

Distanza totale: 3.93 km
Totale salita: 204 m
Totale discesa: -188 m
Scarica

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Campamagna 2015: dalla colazione al dolce in 11 Km

Quando quei manigoldi di Terraglione mi hanno iscritto alla “Campamagna” non sapevo neanche cos’era…Alla fine, in un caldo veramente torrido, siamo arrancati fino al dolce! Una mangereccia piacevole giornata per un lento giro tra le campagne di Santa Giustina in colle!

 

IMG-20150607-WA0000IMG-20150607-WA00012015-06-08_12-00-49

Distanza totale: 10.64 km
Totale salita: 74 m
Totale discesa: -75 m
Scarica

Escursioni, itinerari, mete e aspetti naturalistici. Tanto materiale informativo, consigli e fotografie!