Archivi tag: Escursionismo

Monte Grappa: l’inverno ti sorprende

Ad inizio gennaio, complice il buon tempo e la tenacia trascinatrice di Zamba, abbiamo fatto una piccola escursione sul Monte Grappa, più per sgranchirsi le gambe e godersi un po’d’aria che per velleità alpinistiche. Eravamo fermi da tempo, e il clima ancora senza neve ma con aria secca ci ha consentito panorami interessanti. Era la mia prima volta sul Grappa senza maltempo!

 

Distanza totale: 4.75 km
Totale salita: 358 m
Totale discesa: -319 m
Scarica

Quanto ci metto 2: il metodo proposto da Luoghi 2.0

Dei tempi di percorrenza di una escursione estiva avevamo già parlato qui in modo generale. Vi siete mai chiesti però come vengano stimati i tempi dei segnali in montagna? Nell’ambito delle nuove iniziative del CAI, sta prendendo piede un catasto elettronico dei sentieri chiamato Luoghi 2.0, e il metodo proposto per l’indicazione dei tempi sui cartelli prende spunto da un metodo svizzero. Funziona? Noi abbiamo testato per voi il metodo con rigore. Continua la lettura di Quanto ci metto 2: il metodo proposto da Luoghi 2.0

Sentiero atestino ad Arquà Petrarca (con ritirata strategica)

Il sentiero atestino parte dal centro di Arquà Petrarca e fa un lungo giro nei dintorni del monte Ventolone, con bellissimi panorami sulla pianura veneta e gli altri colli. Recentemente è stato risistemato curando i segnali da parte del CAI di Padova di Este (grazie a Paolo che ci ha segnalato il refuso), e finalmente ci si perde poco! Abbiamo fatto il giro in primavera tarda, e a metà si è reso necessario un grande taglione dritto verso Arquà a ripararci al Bar Ventolone da un acquazzone pauroso. Devo dire che il piatto di affettati tanto per ingannare l’attesa non era niente male!

Come al solito grazie a chi ci fa scoprire questi posti!

 

Relazioni

http://www.parcocollieuganei.com/index.php/it/ambiente-e-territorio/2012-01-19-22-29-16/i-percorsi-ufficiali/29-servizi/sentieri-e-mappe/135

http://www.collieuganei.it/sentieri/sentiero-atestino/

 

Villa Draghi (Montegrotto): giro finito!

Avevamo già parlato di Villa Draghi e del suo giro, mal segnalato, durante il quale ci eravamo persi e avevamo scelto di tagliare giù per un crinale…bene, finalmente l’abbiamo completato!

Impensabile senza GPS rintracciare il percorso, un ottimo allenamento per l’ orientamento.

Distanza totale: 4.84 km
Totale salita: 225 m
Totale discesa: -229 m
Scarica

 

Alla ricerca della neve: Rio Scaleres Schalders (Bressanone)

In questo Natale senza molta neve svegliarsi con il manto bianco che ricopre ancora tutto è stato emozionante. E così si va alla ricerca della neve più fonda in una delle valle laterali dell’Isarco: la valle di Scaleres.

Giretto molto tranquillo senza impegno, in una valle bella e abbastanza selvaggia, con molte foreste, sicuramente fredda ed in ombra e che meriterà qualche altra escursione in futuro. L’unico paese della valle è appunto Scaleres (Schalders) ed il Rio Scaleres, che scorre sul fondo della valle ha una qualità delle acque eccellente.

Sotto la neve il ghiaccio del fiume è stato particolarmente infido e ci ha costretto a qualche tratto a quattro zampe (ma le foto impietose non ve le mostriamo!).

Distanza totale: 7.75 km
Totale salita: 399 m
Totale discesa: -508 m
Scarica