Monte Fasolo e Rusta: fiori di ciliegio e un bicchiere di vino.

Un itinerario che nella prima parte della primavera consente di godere del primo sole e dei primi fiori che, grazie al clima mite rispetto alla regione, qui sbocciano in anticipo.

Il nostro giro si sviluppa il più possibile al sole, nei versanti sud, si inerpica attorno al monte Rusta e passa vicino al monte Gemola.

E perché non bersi un bicchiere di vino con un panorama insuperabile all’ enoteca Monte Fasolo!

Download file: 2022-02-13 Giro monte Rusta e Fasolo.gpx
Giorgio M.

Ingegnere, amante della natura e suo frequentatore, da sempre, in molte declinazioni, membro del Club Alpino Italiano, preferisce la montagna ma è curioso di conoscere e scoprire altri ambienti. Ama le altezze, i boschi, i luoghi selvaggi e solitari e gli piacciono i viaggi alla scoperta di cose nuove. Senza la pretesa di essere un esperto, ha aperto questo sito per consigliare e invogliare i più pigri verso le rughe più belle e più nascoste della terra, spesso a due passi da casa. Dettagli attività.

Vuoi dire o chiedere qualcosa? Scrivilo qui!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.